14 Febbraio 2024

Danza e fisco 2.0

La recente riforma dello sport ha introdotto diverse novità che hanno interessato diverse scuole di danza che hanno scelto la formule societarie come ASD e SSD. Il corso vuole essere un aiuto per tutte le insegnanti che stanno incontrando difficoltà ad adattare le proprie realtà alle normative vigenti.

Vai alle iscrizioni

Informazioni chiave

Data e orario Dove Scadenza iscrizioni Tariffa Crediti CPD
14 febbraio
Dalle 10 alle 12
Webinar su Zoom
Massimo 30 parteciapnti
31 gennaio 35€ Membri
50€ Non Membri
2 Independent CPD

Svolgimento corso

Il corso avrà una parte introduttiva in cui verranno spiegate le normative in essere, seguita da una parte di domande e risposte.

Tematiche

Riforma dello sport

Verrà offerta una panoramica delle novità introdotte dalla riforma dello sport.

Il Decreto costituisce uno strumento significativo nella promozione e nello sviluppo dello sport in Italia ed è il risultato di un lungo processo di consultazione e collaborazione con gli stakeholder del mondo dello sport, tra cui atleti, federazioni sportive, organizzazioni non profit e altri attori chiave.

L’obiettivo principale di questa riforma è quello di creare un ambiente sportivo più equo, sostenibile ed inclusivo per tutti i cittadini italiani.

Una riforma che da una parte riconosce diritti e dignità al lavoro sportivo e dall’altra consente ai datori di lavoro di vedere semplificati gli adempimenti, costruita sui tre pilastri delle tutele, della semplificazione e della trasparenza.

Statuti ASD e SSD

Il D.Lgs. 36/21 fornisce un nuovo elenco di clausole statutarie, necessarie per essere considerate società/associazioni sportive dilettantistiche e quindi poter essere iscritte nel Registro delle Attività Sportive, gestito da Sport e Salute.

Legge 398/91

Verranno offerti cenni sulla legge, che prevede a favore delle associazioni sportive dilettantistiche, associazioni senza fini di lucro e pro loco, particolari modalità di determinazione forfetaria sia del reddito imponibile che dell’IVA da versare, nonché l’esonero dagli adempimenti contabili.

Lavoro sportivo

Verranno offerte informazioni sull’inquadramento dei lavoratori sportivi, aspetti fiscali e previdenziali, funzionamento del RAS.

Docenti

  • Dott. Fabio Costa | Dottore commercialista e revisore legale, specializzato in consulenza amministrativa, societaria, contabile e fiscale, consulenza, assistenza e rappresentanza tributaria, consulenza di carattere economico-finanziario.
  • Dott. Matteo Pellegrini | Dottore commercialista, specializzato in diritto societario e tributario
Vai alle iscrizioni